I raffrescatori ad acqua/aria per l’ambiente industriale

I raffrescatori ad acqua/aria per l’ambiente industriale

I raffrescatori evaporativi industriali sono un metodo economico e molto semplice per fare in modo che in ambienti di lavoro, come un grande capannone oppure un grande magazzino, ci siano ricambio di aria e ci sia il raffreddamento dell’aria di lavoro fondamentale per gli operatori, che altrimenti avrebbero una resa molto inferiore nei periodi in cui la temperatura é molto alta.

Bisogna sempre pensare al benessere dell’azienda e per quanto sembri difficile da credere uno dei principali problemi e difetti di un luogo di lavoro é il grande caldo che penalizza le prestazioni dei lavoratori e influisce negativamente sulla produzione dell’azienda. Oltre ai lavoratori il raffrescamento d’aria é fondamentale in un’azienda e l’unico sistema possibile é l’installazione di un raffrescatore evaporativo industriale, visto che sarebbe insostenibile l’utilizzo di climatizzatori dal costo di investimento troppo elevato

Cosa sono e come funzionano

I raffrescatori evaporativi industriali sono una tecnologia molto efficacie per il ricambio d’aria di grandi ambienti. Il funzionamento é molto semplice e senza entrare nei dettagli, c’è un ventilatore che prende l’aria dall’esterno e dopo la fa passare in un filtro per purificarla e renderla perfetta per le esigenze dei lavoratori. Il metodo attraverso il quale l’aria viene rinfrescata é con uno scambiatore e attraverso un ciclo in cui l’acqua evapora.

L’aria presa dall’esterno passa attraverso una superficie mantenuta costantemente bagnata, così facendo perde molta parte del suo calore e l’aria che entra nel capannone o magazzino é a temperatura molto minore di quella esterna. Importante ricordare e non trascurare il fatto che attraverso questi sistemi si può movimentare una grande massa d’aria, quindi sono un investimento grande ma non grandissimo per una grande azienda.

Aspetto importante é la collocazione dell’impianto di raffreddamento e ventilazione, infatti di solito un’azienda prima di scegliere la collocazione del proprio impianto va controllata la zona circostante per garantire la presenza di aria pulita da far entrare all’interno dell’impianto senza avere problemi di cattivi odori e presenza di fumi.

Covid 19 e impianti evaporativi di raffrescamento

Orami ai giorni d’oggi un problema che caratterizzerà ogni aspetto della nostra vita sarà la presenza di dispositivi per la protezione delle persone dal covid 19. I raffrescatori evaporativi industriali garantiscono il trattamento dell’aria e quindi si é sicuri al 100 percento che l’aria all’interno della fabbrica o del capannone sia priva di presenze di particelle di virus.

Questi sistemi saranno fondamentali e caratterizzeranno il futuro delle nostre aziende per la salvaguardia della salute dei lavoratori. Numerose aziende costruiscono questo tipo di sistemi e sono esperte nella manutenzione, nella collocazione e assemblaggio di questi ultimi. La loro competenza e grande esperienza farà in modo da trovare la situazione migliore per le esigenze delle aziende.

La soluzione all’emergenza covid 19 non deve partite solo dal di stanziamento sociale ma è importante il ricambio dell’aria e la sua ammissione in ambienti puliti. La migliore tipologia per il raffrescamento di grandi capannoni, come si può evincere da questo articolo, é quella dei raffrescatori evaporativi industriali, che a fronte di un collocamento che non richiede grandi spazi, possono rinfrescare ambienti grandissimi. Le grandi aziende che operano in spazi di grande dimensione hanno la necessità di adottare un sistema di questo tipo.

Vista l’importanza di questo tipo di sistemi nessuno può farne a meno, ma c’è da dire che l’investimento iniziale per il loro acquisto dovrà essere meno importante di una pompa di calore ad inverter, e verrà sicuramente compensato dalle condizioni di lavoro che saranno migliori e creeranno un ambiente di lavoro migliore, nel quale aumenterà la produttività.

Sempre più le aziende puntano a creare sistemi sempre più efficienti e innovativi per far sì che il raffrescamento evaporativo diventi un metodo più comune per rinfrescare anche ambienti più piccoli. Il loro funzionamento abbastanza semplice consente di avere costi operativi molto bassi e quindi potrebbe essere la tecnologia del futuro. Assicuriamo che l’aria sia pulita e fresca e saremo in grado di sconfiggere qualsiasi malattia e soprattutto lavoreremo al sicuro e meglio.